Cinque Terre a piedi

Un viaggio a piedi di 7 giorni
Viaggio a piedi
Viaggi a piedi
Livello di difficoltà 2,5
Viaggio individuale
Viaggio individuale
Codice: ITLIG02W
Italia
Liguria

Prezzi

a partire da 670€

Passeggiate costiere sulla Riviera Ligure

Levanto-Punta Mesco-Monterosso-Vernazza-Corniglia-Manarola-Riomaggiore-Porto Venere-Isola di Palmaria

Le Cinque Terre: un territorio affascinante, in cui mare e terra si fondono fino a formare un’area unica e suggestiva. Diciotto chilometri di costa rocciosa ricca di baie, spiagge e fondali profondi, sovrastata da una catena di monti che corrono paralleli al litorale. Terrazzamenti coltivati a vite e ad olivo, il cui contenimento è assicurato da antichi muretti a secco. Un patrimonio naturalistico di grande varietà. Sentieri e mulattiere dai panorami mozzafiato. Cinque borghi: Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore, che si affacciano sul mare.

Cinque Terre

Un ambiente in cui il lavoro secolare di generazioni ha trasformato un territorio inaccessibile in un paesaggio di straordinaria bellezza. Un’Area Marina Protetta ed un Parco Nazionale che ne tutelano l’assoluta unicità. Queste, in sintesi, le Cinque Terre, dichiarate dall’UNESCO fin dal 1997 Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Durante questo tour, da Levanto, camminerete lungo la costa fino al promontorio di Punta Mesco. LEVANTO è una frizzante cittadina con una spiaggia godibile. Passeggiate spettacolari vi offriranno viste mozzafiato sul mare. Un’altra passeggiata vi porterà nell’entroterra passando per intriganti santuari. Visiterete non solo i borghi delle Cinque Terre, ma anche luoghi meravigliosi come Portovenere e la verde isola di Palmaria.

Cinque Terre
Cinque Terre

Programma del viaggio di 8 giorni

Arrivo a Levanto. Dopo esservi sistemati in hotel, vi sarà tempo per una visita al grazioso centro della città. Una buona idea potrebbe essere anche una rinfrescante nuotata di relax dopo il vostro viaggio.

Pernottamento e prima colazione a Levanto

La prima camminata del tour vi porterà lungo la costa fino a Monterosso al Mare. La passeggiata inizialmente sarà in direzione del promontorio più notevole, Punta Mesco, luogo che invita a un rilassante pranzo al sacco. Sarà possibile fare una breve deviazione per visitare i ruderi di un antico eremo dell’XI secolo, da dove si godranno meravigliosi panorami sulla frastagliata costa. Lungo un ripido sentiero immerso nella tipica macchia mediterranea, costellata di sughere, si giungerà a Monterosso, in posizione riparata tra le colline circostanti ricoperte di vigneti ed uliveti. In questo borgo, godrete di bellissime spiagge, il mare cristallino e le scogliere scoscese e ripide. Potrete rilassarvi sorseggiando un fresco bicchiere dell’ottimo vino bianco locale! La parte vecchia di Monterosso è ben conservata e mostra lo stesso tipico stile edilizio degli altri borghi delle Cinque Terre. A dominare Monterosso sono i resti del Castello. La chiesa di San Francesco custodisce diverse importanti opere d’arte, come la Crocifissione attribuita a Van Dyck. Avrete tutto il tempo per esplorare la città prima di prendere il treno per tornare a Levanto. Per chi ne ha voglia c’è anche la possibilità di tornare a piedi da qui, seguendo un sentiero boscoso più interno, che riporta sul crinale alle spalle del castello di Levanto.

Pernottamento e prima colazione a Levanto

Distanza 7 km

Dislivello: + 550m – 550m

Durata: 2 ore 30 min, oppure 4/5 ore con il ritorno a piedi

La passeggiata di oggi sarà dedicata alla costa occidentale di Levanto incontrando diversi incantevoli paesini. La prima parte della passeggiata sarà lungo la spiaggia, poi il sentiero salirà nelle vicine colline per poi scendere al piccolo borgo marinaro di Bonassola. Si proseguirà poi la passeggiata tra le colline marittime verso il piccolo “borgo” di Framura, aggregazione di frazioni sparse sul fianco della collina. Da Costa, la frazione più alta, un sentiero quasi pianeggiante costeggerà la collina, con bei panorami sul mare. Una ripida discesa fino alla località balneare di Deiva Marina. Per chi non se la sentirà vi sarà la possibilità di continuare a camminare fino a Moneglia o anche a Sestri Levante. Oppure potrete prendere il treno per tornare a Levanto da uno qualsiasi dei paesi lungo il percorso, nel caso in cui desideriate abbreviare la passeggiata.

Pernottamento e prima colazione a Levanto

Distanza: 16 km

Salita / Discesa + 650m – 650m

Durata: 3 ore 30 min / 4 ore oppure 6 ore allungando la camminata

Dopo la prima colazione prenderete il treno per Riomaggiore, il più meridionale dei cinque borghi delle Cinque Terre. Le case alte, nei tipici colori allegri usati in Liguria, sono strette e dai tre ai quattro piani. Hanno un ingresso al piano terra e un ingresso posteriore ad un piano più alto per la ripidità del terreno. Nella parte alta del paese si possono ammirare la chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, edificata nel 1340 dal vescovo di Luni, l’oratorio ‘dei Disciplinati’ del XVI secolo ei ruderi del castello del XV-XVI secolo. Dopo aver depositato i bagagli, inizierete la classica passeggiata lungo il famoso “Sentiero dell’Amore” fino allo splendido paesino di Manarola, il borgo più antico delle Cinque Terre. Ha strade tortuose che portano alla piazza di fronte al porto. Gustate un bicchiere di vino bianco Sciacchetrà, un vino locale famoso fin dall’epoca romana. Non ci crederete, ma ben 365 gradini vi porteranno fino a Corniglia, adagiato al sicuro su un costone a picco sul mare. La passeggiata proseguirà attraverso la tipica campagna delle Cinque Terre con vigneti terrazzati, uliveti e ogni tanto un invitante agrumeto. Avvicinandovi a Vernazza noterete per prima cosa l’antica fortezza che domina il paese. Una stretta strada ondulata condurrà al paese di Vernazza, l’unico paese delle Cinque Terre con un porto naturale vivacemente decorato con barche dai colori vivaci. Godrete di numerosi caffè, bar e ristoranti prima di prendere il treno per tornare al vostro hotel a Riomaggiore.

Pernottamento e prima colazione a Riomaggiore

Distanza: 13 km

Dislivello: + 650m – 650m

Durata: 5 ore

Dopo la prima colazione di nuovo in treno, direzione Vernazza per poi camminare lungo la costa fino a Monterosso, questa volta avvicinandovi dall’altro versante. La passeggiata di oggi vi porterà in una parte meno conosciuta delle Cinque Terre, alle chiese di Madonna di Reggio e Madonna di Soviore. Si inizierà a salire fino al santuario della Madonna di Soviore a 466m s.l.m. È il più antico e uno dei più importanti santuari della Liguria. Dopo una pausa caffè, ci si dirigerà al santuario successivo, quello della Madonna di Reggio. La chiesa costruita prima dell’XI secolo sui resti di un antico luogo di preghiera, i cui resti sono visibili nella cripta. Attraverso le colline si raggiungerà la chiesetta di San Bernardo, con bella vista sulla costa, e da qui si ridiscenderà a Vernazza. Sarà possibile optare per un percorso più breve che porterà direttamente dalla Madonna di Reggio a Vernazza.

Pernottamento e prima colazione a Riomaggiore

Distanza: 12 km

Dislivello: + 650m – 650m

Durata: 5 ore 30 min

Saluterete Riomaggiore e inizierete la camminata verso Campiglia e Portovenere. Una lunga scalinata porterà al Santuario della Madonna di Montenero. La scalinata potrà essere evitata prendendo l’autobus. Sarà un’affascinante passeggiata lungo le scogliere costiere, attraverso i vigneti, godendosi sempre gli adorabili panorami della campagna con lo sfondo del mare azzurro. Si seguirà il “Sentiero Rosso” che collega un’estremità delle Cinque Terre all’altra. Si potrà fare una bella sosta nella frazione di Campiglia. Attraversando una pineta il sentiero ci porterà verso Portovenere. Nel 1997 Portovenere, le Cinque Terre e le isole Palmaria, Tino e Tinetto sono diventate Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Portovenere, il paese che un tempo fu fonte di ispirazione per scrittori famosi come Shelley e Byron, è situato sulla punta di una penisola. Il suo nome (Portus Veneris) deriva da un tempio dedicato alla dea Venere. Questo tempio sorge nel luogo dove oggi si trova la chiesa di San Pietro, consacrata nel 1198. La sua caratteristica facciata a strisce bianche e nere (in stile gotico ligure) risale al XIII secolo. Il vostro hotel sarà in un’ottima posizione con vista sul Golfo dei Poeti.

Pernottamento e prima colazione a Portovenere

Distanza: 13 km

Dislivello: + 650m – 650m

Durata: 5 ore

Da Portovenere in battello fino all’isola Palmaria, dove farete una passeggiata ad anello con vista mozzafiato sul mare e sulla costa. L’isola ha una ricca vegetazione mediterranea e orchidee selvatiche. Sarete circondati da una fitta vegetazione, affacciati sulle scogliere al suono dei gabbiani. Visiterete il castello; potrete godere anche di una giornata di mare ed un pranzo in uno dei ristoranti. Rientro in battello a Portovenere.

Pernottamento con colazione a Portovenere

Distanza: 6 km

Dislivello: + 200 m – 200 m

Durata: 3 ore

Prima colazione e termine dei nostri servizi

Cinque Terre

Viaggio individuale
Livello di difficoltà 2,5
Cinque Terre a piedi
Un viaggio a piedi di 7 giorni

Levanto-Punta Mesco-Monterosso-Vernazza-Corniglia-Manarola-Riomaggiore-Porto Venere-Isola di Palmaria

Codice | ITLIG02W
LIVELLO 2,5

Difficoltà moderata con molte salite ripide lungo i sentieri facilmente accessibili ed in buono stato. Vi saranno anche alcuni brevi tratti sdrucciolevoli. Il tracciato dei sentieri sarà vario: passando da antiche mulattiere a scalette di pietra ricavate dalla roccia. Il dislivello varia dal livello del mare ai 700 metri di altitudine. Il tempo di percorrenza giornaliero a piedi varierà dalle 3 alle 6 ore.
E’ necessaria esperienza di cammino e buone condizioni fisiche.
Dovrete essere in grado di camminare anche 5-6 ore al giorno al sole su tracciato polveroso e ghiaioso. In alcuni giorni saranno possibili estensioni o scorciatoie.

Distanze giornaliere fra i 5 ed i 16 km

Distanza totale: circa 64 km

 
PARTENZE:

Giornaliere dal 26 marzo alla fine di ottobre

 
PARTECIPANTI:

da 1 persona

 
INIZIO/ FINE:

Levanto / Portovenere

Potreste essere interessati a questo tour...

Information / quotation request

Cinque Terre a piedi

Something isn’t clear or you would like to receive more information ?

Feel free to contact us, and we will be more than happy to help you.

Read our Privacy Policy.

Richiedi un preventivo / Contattateci per maggiori informazioni

Cinque Terre a piedi

Non esitate a contattarci, saremo felici di aiutarvi.

Leggete la nostra Privacy Policy.