Destinazione: Italia – Toscana

La Toscana, una delle regioni più famose d’Italia, è culla di un patrimonio artistico inestimabile che ha dato i natali ad artisti grandiosi. Le numerose opere d’arte custodite qui, ma anche i suoi eccezionali e variegati paesaggi naturali hanno reso questa regione del centro-Italia famosa nel mondo: si va da quelli collinari a quelli marini passando per gli Appennini. Ma non è tutto: con le sue città e i suoi affascinanti borghi che costituiscono un vero caleidoscopio fra Medioevo e Rinascimento, la Toscana è un vero e proprio museo a cielo aperto.

Via Francigena - Lucca

Storia

Caratterizzata da un tessuto urbano molto denso, la storia della Toscana è soprattutto la storia dei suoi comuni medievali, che dopo l’anno Mille hanno contribuito a fare di questa regione d’Italia un luogo molto vivace sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista culturale. Molto prima del Medioevo, tuttavia, la regione faceva parte dell’Etruria; successivamente, sotto l’imperatore romano Diocleziano fu unita all’Umbria con il nome di Tuscia; infine venne percorsa in lungo e in largo dalle invasioni barbariche. Nel XV secolo, dietro la guida della famiglia de’ Medici la Toscana venne unificata prima in un Ducato poi in un Granducato. Nel 1860, con un plebiscito la regione entrò a far parte del neonato stato italiano.

 

Territorio

La Toscana è caratterizzata da colline, superfici montuose, territori pianeggianti e da più di seicento chilometri di costa. Inoltre, il profilo di questa regione dell’Italia centrale è stato in parte disegnato da una cultura contadina molto radicata. Quest’ultima si evidenzia con la presenza di case coloniche, vigneti, frutteti e uliveti che rendono questa regione famosa in tutto il mondo.

 

Clima

A causa della varietà del suo territorio anche il clima della Toscana muta da zona a zona: è mediterraneo lungo le coste tirreniche, continentale nelle zone più interne. Di solito le estati in Toscana sono calde con poca o nessuna pioggia. In primavera e in autunno, il clima mite porta più pioggia. Gli inverni sulla costa sono miti, ma nelle zone montuose non è raro di avere la neve. Le temperature medie vanno dai 7 ° C di gennaio ai 31 ° C di luglio.

La cucina e prodotti tipici

Uno dei motivi che rendono la Toscana un luogo bello da vivere e tutto da godere è l’ottimo cibo. Tra le produzioni locali questo vanta ben sedici DOP e quindici IGP. Numeri sorprendenti per le carni di ottima qualità (Cinta senese), i dolci tipici come i Cantuccini, le carni saporite (Mortadella di Prato e Finocchiona), i formaggi pecorini e l’olio extravergine d’oliva eccezionale e vini come il Brunello di Montalcino, Chianti e Morellino di Scansano). Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti in una regione che potrebbe vivere anche solo di turismo gastronomico.

Per quanto riguarda i cibi, si va dalla ribollita, una zuppa a base di verdure e pane indurito che si prepara soprattutto nelle zone intorno ad Arezzo e Firenze, al peposo, secondo piatto a base di carne di manzo e vino rosso che nasce in territorio collinare. Sono altresì consigliati: i pici senesi, deliziosa pasta di fattura artigianale della cucina contadina che viene per lo più condita con ragù di carne; i tortelli alla mugellana, altra pietanza della culinaria tradizionale realizzata con un ripieno a base di patate; il cacciucco livornese, la nota zuppa preparata con tredici tipi di pesce diverso; il lardo di Colonnata, leccornia da consumare in accompagnamento di bruschette riscaldate o come condimento per i bucatini al lardo; la famosissima bistecca alla fiorentina; la cecìna e la fettunta.

 

Luoghi e attrazioni da visitare.

Una volta arrivati in Toscana sono tante le cose da fare e i luoghi da vedere. Ci sono così tanti luoghi interessanti da visitare che potremmo scrivere una guida “Visitare la Toscana”. Dolci colline, vigneti e città d’arte: ecco cos’è la Toscana! Firenze è una tappa obbligata per gli appassionati del Rinascimento; per chi invece ama il Medioevo Siena, San Gimignano, Pisa, Lucca, Grosseto sono mete immancabili. Gli amanti della natura e dell’enogastronomia potranno cimentarsi con il tour del Chianti, chi ama il sole e il mare può recarsi all’isola d’Elba, alle spiagge di Grosseto, Livorno o quella della Versilia mentre chi è in cerca di benessere potrà scegliere una delle tante località termali in cui trovare riposo e relax. Gli amanti della natura di un paesaggio rigoglioso possono fare escursioni nei parchi nazionali delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna e dell’Appennino Tosco-Emiliano o al Parco regionale delle Alpi Apuane.

I nostri viaggi in Toscana

viaggi a piedi

Via Francigena

La Via Francigena è un viaggio a piedi attraverso un paesaggio incontaminato tra la Toscana ed il Lazio, una camminata tra città e luoghi culturali

Vedi il tour »