L’Etna, Taormina e Acireale

Un viaggio in bici di 8 giorni
Viaggio in bicicletta
Viaggi in bicicletta
Livello di difficoltà 2
Viaggio individuale
Viaggio individuale
Codice: ITSIC01C
Italia
Sicilia

Prezzi

a partire da 670€

L'affascinante Etna

Nicolosi-Bronte-Randazzo-Giardini Naxos-Acitrezza

Etna Taormina e Acireale sarà un tour in bicicletta in SICILIA, l’isola più grande ed incantevole del Mediterraneo. Significherà esplorare una terra di mare ricca di tradizioni, il gusto dell’ottima cucina siciliana, spiagge bianche con un colore blu intenso come sfondo, luoghi ricchi di storia e percorsi archeologici che testimoniano millenni di storia e dominazioni. Questo viaggio vi racconterà l’affascinante vulcano che ha fatto la storia della Sicilia. L’Etna è il vulcano più grande e attivo d’Europa. E ‘ricoperto da una vegetazione varia a partire dal livello del mare con agrumeti, uliveti e pistacchi fino a querce, castagni e pini e per finire, oltre i 2200, da una vegetazione arbustiva.

Si pedalerà all’ombra dell’Etna, all’interno di parchi naturali (Etna, Alcantara e Riserva naturale Forre Laviche del Simeto). Troverete un’atmosfera molto suggestiva mentre pedalerete attraverso villaggi autentici e amichevoli come la città medievale di Randazzo un tempo conosciuta come la città delle cento chiese. Molto suggestiva sarà percorrere la Via degli Archi.

Etna Taormina e Acireale
Parco dell'Etna

Sicuramente un momento saliente di questo tour sarà Taormina, la perla dello Ionio con il suo antico teatro greco, che offre un panorama mozzafiato sul mare e sulle colline circostanti. Non meno interessanti sono Castiglione di Sicilia e la città barocca di Acireale, famosa per il suo Carnevale. Sarà anche un viaggio che lusingherà il vostro palato, infatti la cucina siciliana è ricca e varia con prelibatezze locali come gli arancini, la caponata, la pasta con le sarde e naturalmente dolci e torte come ad esempio i cannoli e la cassata di pistacchio, la ricotta dolce e la frutta secca.

Programma del viaggio di 8 giorni

Nel tardo pomeriggio, riceverete le biciclette e avrete un briefing con il nostro rappresentante locale. Nicolosi è un paesino situato ai piedi dell’Etna, a 700 m. di altitudine. Nicolosi vanta importanti monumenti come ad esempio il Monastero Benedettino risalente al XII secolo, S.Nicolò l’Arena.

Pernottamento e prima colazione a Nicolosi

Oggi una bella pedalata ai piedi dell’Etna. Esso è un complesso vulcanico originato nel Quaternario ed è il vulcano attivo più alto della placca eurasiatica. Le sue frequenti eruzioni nel corso della storia hanno modificato, a volte anche profondamente, il paesaggio circostante, arrivando più volte a minacciare le popolazioni che si sono insediate attorno ad esso nel corso dei millenni. Per chi se la sentirà potrà raggiungere il “Rifugio Sapienza”, mentre per chi non se la sentirà vi è l’alternativa di prendere un autobus locale per il rifugio (gli autobus consentono di caricare le biciclette). Dal rifugio si potranno acquistare i biglietti per l’escursione fino alla cima del vulcano. Ritorno a Nicolosi in bici.

Se vi sarà maltempo, potrete prendere un autobus locale per Catania e visitare questa bellissima città situata ai piedi dell’Etna.

www.rifugiosapienza.com

Pernottamento e prima colazione a Nicolosi

Distanza: 20 km

Dislivello: + 1209m – 1207m

Oggi l’itinerario passerà per Adrano, situata al confine del parco naturale dell’Etna. Avrete tempo per visitare il centro storico ed il castello normanno (XI secolo) di Adrano. Si attraverserà il Ponte dei Saraceni, un ponte in pietra risalente al IX secolo sul fiume Simeto e la riserva naturale ‘Forre laviche del Simeto’, un lungo susseguirsi di cascate, laghi e gole che il fiume Simeto ha scavato scorrendo tra il basaltico lavico di un’antica eruzione dell’Etna. La vostra meta finale sarà Bronte, la città del pistacchio.

Pernottamento e prima colazione a Bronte

Distanza: 49 km

Dislivello: + 497m – 662m

Si pedalerà fino a Maniace per visitare il Castello di Orazio Nelson e l’abbazia normanna di S.Maria di Maniace (XII secolo). Da qui in poi, anche nei prossimi giorni, pedalerete lungo la Riviera dei Limoni, che si estende da Acireale e passa per Aci Catena fino ad Aci Castello. In passato questa zona era conosciuta per le sue acque calde e per la leggenda del Dio Aci e della ninfa Galatea (molti di questi luoghi prendono appunto il nome “Aci”. Questa zona, tra il mar Ionio e l’Etna, è un altopiano creato dalla lava e dal magma che scese dolcemente nella fertile pianura catanese, dando oggi dimora a numerosi agrumeti: consigliamo di provare il buonissimo limoncello locale.

Tappa ultima odierna sarà Randazzo, un piccolo paese medievale alle pendici dell’Etna, con un interessante centro storico. Da visitare il museo archeologico ed il museo civico di scienze naturali.

Pernottamento e prima colazione a Randazzo

Distanza: 30 km / 36 km

Dislivello: + 481m – 244m / + 667m – 874m

Oggi vi aspetterà una giornata di piacevole discesa. Lascerete Randazzo pedalando lungo la ‘strada del Vino’ e, naturalmente, avrete l’opportunità di degustare alcuni degli ottimi vini dei vigneti sulle soleggiate pendici dell’Etna e di provare alcune specialità locali in una cantina locale. Successivamente si visiteranno le imponenti Gole dell’Alcantara, che in alcuni punti raggiungono i 25m di profondità. La larghezza della gola oscilla tra i 4-5 m, restringendosi a 2 m in alcuni punti. Le gole solo il frutto dell’erosione negli anni ad opera del fiume Alcantara. Destinazione finale sarà la città di Giardini Naxos, sede della prima colonia greca in Sicilia, sulla costa ionica, dove potrete godervi un bagno rigenerante nelle sue splendide limpide acque.

Pernottamento e prima colazione a Giardini Naxos

Distanza: 44 km

Dislivello: + 251m – 1005m

Questa mattina si avrà l’opportunità di visitare gli scavi dell’antica Naxos. Questa vasta area archeologica ospita un interessante museo. Dopo la visita, si pedalerà verso Taormina per scoprire le sue bellezze naturali e storiche. Taormina è stata spesso chiamata la terrazza della nobiltà, perché nel XVII secolo personaggi illustri e nobili, italiani, tedeschi e inglesi, trascorrevano qui le loro vacanze. Chiunque visiti Taormina, non deve certo dimenticare la parte alta della città dove giace sovrano il teatro di origine ellenica, ma oggi con un aspetto prevalentemente romano. Esso è il monumento più importante della città, non solo dal punto di vista storico ma anche geografico, data la bellezza e la straordinarietà della sua posizione, da cui si gode un panorama impareggiabile. Il teatro è ancora oggi utilizzato per spettacoli teatrali e musicali, grazie alla sua ottima acustica. Altri luoghi di interesse del centro medievale sono il Palazzo Corvaja, costruito sull’antico Foro Romano, il Castello Saraceno, la Naumachia, la Cattedrale dedicata a San Nicola, l’elegante Palazzo dei Duchi di Santo Stefano e la piazza ‘Piazza IX Aprile’, l’elegante “salotto” di Taormina. Qui ci sono bar dove poter gustare un ottimo aperitivo, osservando i numerosi artisti di strada intenti a realizzare ritratti e paesaggi. Dalla Galleria si avrà una splendida vista dell’Etna, della baia di Naxos e del Teatro Romano. Ovviamente si potrà anche trascorrere il pomeriggio sulla spiaggia dell’Isola Bella. A fine giornata, rientro a Giardini Naxos.

Pernottamento e prima colazione a Giardini Naxos

Distanza: 20 km

Dislivello: + 523m – 523m

Un’ultima facile pedalata lungo la costa ionica, detta anche “riviera dei limoni”, vi porterà, dopo una breve salita, ad Acireale, il cui centro barocco ha guadagnato prestigio mondiale. Tra le chiese da visitare quella di San Sebastiano con le sue dieci statue di personaggi dell’Antico Testamento e gli affreschi del pittore Paolo Vasta. Ma prima di raggiungere il paese si oltrepassa la riserva naturale della Timpa con numerosi nidi di uccelli predatori ed una fitta vegetazione indisturbata che cresce rigogliosa grazie alle sorgenti che si riversano nel Mar Ionio.

Pernottamento e prima colazione ad Acitrezza

Distanza: 37 km

Dislivello: + 386m – 378m

Prima colazione e termine dei nostri servizi del tour Etna Taormina e Acireale

Etna Taormina e Acireale

Viaggio individuale
Livello di difficoltà 2
L’Etna, Taormina e Acireale
Un viaggio in bici di 8 giorni

Nicolosi-Bronte-Randazzo-Giardini Naxos-Acitrezza

Codice | ITSIC01C
LIVELLO 2,5

Da medio a difficile. Il tour percorrerà un paesaggio collinare. Si alterneranno tratti pianeggianti ad alcune salite impegnative. È necessaria esperienza ciclistica e buone condizioni fisiche. Si pedalerà su strade asfaltate e sterrate.

Le distanze giornaliere saranno comprese tra i 20 km ed i 50 km

Distanza totale: 205 km

 
PARTENZE:

Ogni sabato dal 06/03 al 06/11/2021

 
PARTECIPANTI:

Da 1 persona

 
INIZIO/ FINE:

Nicolosi / Acitrezza

Potreste essere interessati a questo tour...

Information / quotation request

L’Etna, Taormina e Acireale

Something isn’t clear or you would like to receive more information ?

Feel free to contact us, and we will be more than happy to help you.

Read our Privacy Policy.

Richiedi un preventivo / Contattateci per maggiori informazioni

L’Etna, Taormina e Acireale

Non esitate a contattarci, saremo felici di aiutarvi.

Leggete la nostra Privacy Policy.