Bici da corsa nella Sicilia orientale

Un viaggio in bici di 8 giorni
Viaggio in bicicletta
Viaggi in bicicletta
Livello di difficoltà 3,5
Viaggio individuale
Viaggio individuale
Codice: ITSIC03C
Italia
Sicilia

Prezzi

a partire da 710€

Un tour in bici da corsa nella Sicilia sud-orientale

Caltagirone-Palazzolo Acreide-Modica-Noto-Siracusa

La SICILIA è l’ideale da scoprire in bici da corsa. Essa è un’isola affascinante abitata nei secoli dai diversi popoli, come i Fenici, i Greci, i Romani, i Bizantini, gli Arabi ed i Normanni, che hanno tutti lasciato il segno nella cultura, nelle tradizioni e nell’arte. In una natura incontaminata possiamo trovare templi greci, ville romane con splendidi mosaici, edifici arabi e normanni. Su questa grandiosa e affascinante isola del Mediterraneo, troviamo scogliere frastagliate, ampie spiagge sabbiose, baie con acque cristalline, ma anche una natura modellata dai vulcani.

Durante questo tour si pedalerà attraverso questo tipico travolgente paesaggio siciliano, scoprendo bellissime città come Caltagirone, famosa per le sue ceramiche, Palazzolo Acreide, Modica, Scicli, Ragusa Ibla, la città barocca di Noto, Piazza Armerina, con i suoi mosaici colorati della Villa romana del Casale e Siracusa, una delle capitali delle colonie greche della Magna Grecia.

https://en.wikivoyage.org/wiki/Syracuse_(Italy)
Scicli

La Sicilia è anche terra di tradizioni culinarie, che rivelano influenze di civiltà diverse, come il cuscusu, una versione trapanese del piatto di cuscus a base di pesce, di origine araba. Ci sono tante prelibatezze da gustare in questa terra di sole e di mare, solo per citarne alcuni gli arancini, la caponata, la pasta c’anciova, una ricetta di influenza araba dai sapori dolci e salati che si mescolano in un insieme delizioso: acciughe, pinoli ed uvetta. Poi, naturalmente, troveremo la deliziosa pasticceria siciliana. Da non perdere la Cuccia di Santa Lucia, la cassata, le cassatelle, i cannoli e le granite.

Questa combinazione unica di ciclismo, sole, mare e buon cibo sarà un’esperienza indimenticabile!

Programma del viaggio di 8 giorni

Arrivo a Caltagirone, consegna delle bici da corsa se noleggiate, road book, mappe e tutte le informazioni necessarie per la buona riuscita di questo tour. Caltagirone è famosa per le sue ceramiche realizzate con l’argilla di ottima qualità della zona. A seguito del terremoto del XVII secolo Caltagirone venne ricostruita in stile barocco da cui si possono ammirare begli esempi nel centro storico. Famosa è la Scalinata di Santa Maria del Monte decorata con mosaici dipinti a mano. Varrà sicuramente anche la pena visitare il museo della ceramica.

Pernottamento e prima colazione a Caltagirone

Si lascerà Caltagirone e si pedalerà lungo tranquille strade di campagna per giungere fino a Piazza Armerina. Qui si avrà la possibilità di fare una sosta per visitare i famosi mosaici romani della romana Villa del Casale. Questa Villa Romana del IV secolo d.C. fu scoperta nel 1950 ed è un esempio unico di una tenuta di campagna romana decorata con mosaici policromi (3500 mq). Bellissime sono le scene di caccia rappresentate in questi veri e propri quadri antichi. Dopo la visita si tornerà a Caltagirone.

Pernottamento e prima colazione a Caltagirone

Distanza: 96 km

Dislivello: + 1524m – 1524m

Il percorso di oggi sarà vario ed interessante sia dal punto di vista storico che naturalistico. La prima tappa sarà Vizzini, un piccolo paese con monumenti di interesse architettonico ed artistico. Vi sono molte chiese, ma assicuratevi di vedere anche gli altri monumenti come il municipio e le concerie… Da Vizzini si proseguirà in bicicletta verso l’altopiano con i suoi profondi canyon, chiamati “grotte”. Uno dei canyon più interessanti è quella della Valle dell’Anapo, che è circondata dai paesi di Ferla, Cassaro e Palazzolo Acreide. Un continuo saliscendi caratterizzerà questa tappa.

 

Percorso breve:

Pernottamento e prima colazione a Palazzolo Acreide

Distanza: 71 km

Dislivello: + 1193m – 1134m

 

Percorso lungo:

Pernottamento e prima colazione a Palazzolo Acreide

Distanza: 92 km

Dislivello: + 1514m – 1455m

Prima di lasciare Palazzolo Acreide avrete ancora tempo per visitare il centro storico del paese con le sue numerose chiese. L’antica città greca giace su di una collina sopra la città moderna. L’auditorium del teatro piccolo è molto ben conservato. Poi in sella si inizierà il vostro giro in bicicletta! Pedalando attraverso il bellissimo territorio dei Monti Iblei, in un paesaggio unico, dove zone aspre e selvagge si alternano ad un incantevole scenario verde, caratterizzato da tipici muretti in pietra. Modica è divisa in Modica Alta (Alta Modica) e Modica Bassa (Bassa Modica). Modica ha mantenuto alcune delle più belle architetture in stile barocco siciliano riconoscibili dalle sue maschere ghignanti ed i suoi putti, oltre che una particolare apparenza che ha dato alla Sicilia un’identità barocca architettonica unica. Un buon esempio è la Cattedrale di San Giorgio.

Pernottamento e prima colazione a Modica

Distanza: 62 km

Dislivello: + 840m – 1202m

Non lasciate Modica prima di aver assaggiato il suo famoso cioccolato, ad es. condito con peperoncino piccante. Scendendo poi in discesa attraverso il bellissimo canyon Iblei, arrivando a Scicli, essa merita una passeggiata lungo i suoi piccoli vicoli ed un bicchiere di buon vino siciliano in una delle piccole terrazze. Si proseguirà poi in discesa fino alla costa e si arriverà “all’Isola delle Correnti”, un isolotto roccioso, che si trova alla stessa latitudine di Tunisi e segna lo spartiacque tra lo Ionio e il Mar Mediterraneo. Proseguendo per Portopalo di Capo Passero e Marzamemi (antico borgo marinaro). Infine si giungerà quindi all’ingresso della riserva naturale e santuario faunistico “Oasi di Vendicari”, una delle zone umide più rappresentative d’Europa. Essa è una riserva meravigliosa e incontaminata ricca di piante interessanti e uccelli rari. Qui potrete scorgere centinaia di specie di uccelli che scelgono ogni anno questa riserva come luogo di sosta nel loro viaggio migratorio. Dopo aver lasciato la riserva, si continuerà a pedalare verso la città barocca per eccellenza, Noto. Nel 2002 Noto assieme alla sua chiesa sono state dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO.

Pernottamento e prima colazione a Noto

Distanza: 107 km

Dislivello: + 642m – 855m

Oggi si partirà con un giro in salita verso San Corrado, l’area archeologica di Noto Antica sul monte “Monte Alveria” fino ad arrivare al belvedere della riserva naturale Cava Grande del Cassibile (505 mt). Dominante nel paesaggio è sicuramente il canyon Cava Grande creato dall’erosione dei piccoli corsi d’acqua che scorrono verso il mare. Esso è profondo 300 m. Si proseguirà in direzione Siracusa, un’importante colonia dell’antica Grecia, dove sicuramente vorrete visitare lo splendido parco archeologico con l’enorme teatro greco. Vale la pena di visitare Ortigia, una piccola isola, che è il cuore storico pulsante di Siracusa. È collegata alla terraferma da tre ponti. I vicoli affollati sono piacevoli da passeggiare e gran parte del fascino dell’isola risiede nell’ammirare gli stretti vicoli medievali, oltre ai palazzi e le chiese romanticamente barocche, oltre che gustare un buon pasto in uno degli accoglienti ristoranti o sedersi ad un tavolino nella meravigliosa piazza principale.

Pernottamento e prima colazione a Siracusa

Distanza: 65 km

Dislivello: + 642m – 855m

Giornata libera per visitare Siracusa e l’affascinante Isola di Ortigia, centro storico e culturale della città. Il centro storico di Siracusa affascina immediatamente con più di 3000 anni di storia e testimonianze archeologiche di praticamente tutte le grandi civiltà del Mediterraneo.

Pernottamento e prima colazione a Siracusa

Prima colazione e termine dei nostri servizi di questo tour in bici da corsa nella Sicilia orientale

Bici da corsa in Sicilia orientale

Viaggio individuale
Livello di difficoltà 3,5
Bici da corsa nella Sicilia orientale
Un viaggio in bici di 8 giorni

Caltagirone-Palazzolo Acreide-Modica-Noto-Siracusa

Codice | ITSIC03C
LIVELLO 4

Il percorso seguirà principalmente strade secondarie meno trafficate. Alcuni giorni ci sarà un significativo sali e scendi. Questo tour è adatto a tutti i ciclisti su strada in ottime condizioni fisiche ed esperti.

Distanze giornaliere comprese tra 65 km e 107 km

Distanza totale: 401 km o 422 km

 
PARTENZE:

Ogni sabato dal 1 gennaio al 6 novembre 2021, partenza in altri giorni feriali su richiesta.

 
PARTECIPANTI:

A partire da 1 persona

 
INIZIO / FINE:

Caltagirone / Siracusa

Potreste essere interessati a questo tour...

Information / quotation request

Bici da corsa nella Sicilia orientale

Something isn’t clear or you would like to receive more information ?

Feel free to contact us, and we will be more than happy to help you.

Read our Privacy Policy.

Richiedi un preventivo / Contattateci per maggiori informazioni

Bici da corsa nella Sicilia orientale

Non esitate a contattarci, saremo felici di aiutarvi.

Leggete la nostra Privacy Policy.