Meraviglie della Sardegna occidentale

Un viaggio in bici di 8 giorni
Viaggio in bicicletta
Viaggi in bicicletta
Livello di difficoltà 2
Viaggio individuale
Viaggio individuale
Codice: ITSAR02C
Italia
Sardegna

Prezzi

a partire da 720€

Spettacolari coste e una deliziosa cucina mediterranea

Tresnuraghes-Santa Caterina di Pittinuri-San Salvatore-Cabras-Barumini-Cagliari

Una piacevole vacanza in bicicletta nella splendida Sardegna, perfetta per esplorare bellissime coste, alla ricerca di antiche tradizioni e degustazioni di deliziosi piatti della cucina mediterranea. Questo viaggio in bicicletta sarà locato nella parte centro-occidentale della SARDEGNA.

Il tour partirà da Tresnuraghes, luogo ideale per esplorare sia la costa che l’estuario del Temo nei pressi Bosa, ed i piccoli borghi di questo angolo di Sardegna. Una zona famosa per la sua produzione di vino Malvasia e dell’olio d’oliva: mentre pedalerete tra vigneti, oliveti e campi aperti con pecore al pascolo, vivrete una vera atmosfera mediterranea. Spostandovi a sud e seguendo la costa, scenderete nelle pianure e nelle paludi della regione di Oristano. Spiagge sabbiose, mare turchese, resti di antiche colonizzazioni, ricca fauna e flora, ed una cultura che si è sviluppata grazie alla pesca… andare in bicicletta nella penisola del Sinis è sicuramente il modo migliore per esplorare questa regione.

Dopo un breve transfer, attraverserete le dolci colline della Marmilla, oltre ai campi aperti coltivati ​​a grano e vigneti. Barumini sarà una delle destinazioni, sede del patrimonio Unesco di Su Nuraxi. Il vostro viaggio in bicicletta in Sardegna non potrà che includere una visita al più importante sito archeologico dell’isola, ed il migliore per testimonianza della civiltà nuragica. Il vostro viaggio terminerà a Cagliari, l’antico, ma vibrante capoluogo della Sardegna.

Programma del viaggio di 8 giorni

Dopo l’arrivo al vostro alloggio, a seconda degli orari del volo, avrete un po’ di tempo per rilassarvi e provare le vostre biciclette, il nostro rappresentante locale presenterà l’itinerario e il programma dell’intera settimana. L’incontro potrà tenersi anche il mattino seguente.

Pernottamento e prima colazione a Tresnuraghes

Inizierete la vostra vacanza in bicicletta dirigendovi verso Bosa, una città colorata sulle rive del fiume Temo. Prima di esplorare le stradine che portano al Castello di Serravalle, pedalerete lungo il Temo per vedere l’affascinante Chiesa di San Pietro di Sorres. A Bosa vi è una cantina tradizionale dove si potranno degustare alcuni dei profumati Malvasia locali, il vino tipico di Bosa. Pedalerete per il ritorno, prima passando per Bosa Marina, per poi percorrere una leggera salita fino a Tresnuraghes.

Pernottamento e prima colazione a Tresnuraghes

Distanza: 35 km

Dislivello: + 400m

La vostra prima tappa di oggi sarà Tinnura, rinomata per i suoi dipinti murali pastorali, che ne decorano l’intero villaggio. Dopo una pausa per esplorare i suoi dintorni, proseguirete verso Sagama per visitare la chiesa del XVIII secolo, prima di proseguire per Sennariolo e Cuglieri. La campagna alternerà querce, uliveti e vigneti. Dopo una visita alla Basilica di Cuglieri, proseguirete verso la costa, con una graduale discesa che vi condurrà allo splendido litorale di S’Archittu. Possibilità di scattare incredibili foto di queste formazioni rocciose in arenaria, uniche e se il tempo ve lo permetterà, potrete anche farvi un bagno rilassante!

Pernottamento e prima colazione a Santa Caterina di Pittinuri

Distanza: 35 km

Dislivello: + 350 m

Il vostro viaggio continuerà verso Sud, in direzione della penisola del Sinis, ricca di storia antica e di bellezze naturali. Vi fermerete alla spiaggia di Is Arutas, lunga molti km e famosa per una particolare sabbia ricca di quarzo, che ne esalta il meraviglioso colore turchese del mare. Tempo permettendo, esso è il luogo perfetto per fare un bel tuffo. Leggermente più a Sud, vi fermerete per la notte nella piccola frazione di San Salvatore.

Pernottamento e prima colazione a San Salvatore

Distanza: 50 km

Dislivello: + 250m

Una giornata dedicata alla scoperta della penisola del Sinis. Avrete tempo per visitare le rovine punico-romane di Tharros, uno degli insediamenti più importanti del Mediterraneo. I romani portarono il cristianesimo in Sardegna, la chiesa di San Giovanni è una testimonianza diretta dei primi insediamenti cristiani dell’isola. Lasciando la costa, si tornerà nell’entroterra, costeggiando la laguna di Cabras e arrivando a Cabras stessa. Qui merita una visita il Museo Archeologico in quanto qui sono ospitate le singolari statue del Monte Pranu che risalgono all’epoca nuragica del bronzo. Dopo esservi sistemati al vostro alloggio, avrete tutto il tempo per esplorare questa piccola città.

Pernottamento e prima colazione a Cabras

Distanza: 25 km

Dislivello: + 50m

Il vostro viaggio oggi proseguirà verso Oristano, il capoluogo della 4a provincia più grande della Sardegna. Da qui, un transfer in treno verso la parte centrale della Marmilla, a San Gavino Monreale, dove riprenderete a pedalare. Oggi apprezzerete la varietà di paesaggi che la Sardegna ha da offrirvi. La Marmilla in un continuo sali e scendi, attraversando campi coltivati ​​di grano e vigneti vi porterà a Barumini, sotto l’altopiano della Giara.

Pernottamento e prima colazione a Barumini

Distanza: 52 km

Dislivello: + 500m

Con un giorno di riposo in anticipo, oggi potrete godere di una piacevole colazione prima di visitare il sito archeologico di Barumini. Entrato a far parte del patrimonio mondiale UNESCO, Su Nuraxi è il nuraghe meglio conservato e complesso della Sardegna, risalente al 1800 a.C., testimonianza dell’affascinante e imponente età del Bronzo della Sardegna. In tarda mattinata, vi trasferiremo a Cagliari, lasciandovi il ​​tempo di passeggiare per le stradine di questa interessante cittadina.

Pernottamento e prima colazione a Cagliari

Prima colazione e termine dei nostri servizi di questo splendido tour attraverso le meraviglie occidentali della Sardegna

Meraviglie occidentali della Sardegna

Viaggio individuale
Livello di difficoltà 2
Meraviglie della Sardegna occidentale
Un viaggio in bici di 8 giorni

Tresnuraghes-Santa Caterina di Pittinuri-San Salvatore-Cabras-Barumini-Cagliari

Codice | ITSAR02C
LIVELLO 2

Per ciclisti ben allenati ed in buone condizioni fisiche. Il tour comprende alcune salite importanti e ripide. Distanze giornaliere comprese tra i 35 ed i 65 km al giorno. Il tour si alterna tra campagna e splendide viste costiere. Pedalerete principalmente su strade asfaltate molto buone, ad eccezione di alcuni brevi tratti sterrati che vi condurranno al vostro alloggio. Pedalerete in una regione piena di dolci colline e lunghi tratti pianeggianti, passando per uliveti, vigneti e paludi. Le strade sono generalmente poco trafficate.

Totale km del tour: 164 km

 
PARTENZE:

Giornaliere da marzo ad ottobre (luglio ed agosto solo su richiesta e comunque non raccomandato per il forte caldo e l’alto volume di traffico nelle strade) 

 
PARTECIPANTI:

Minimo 2 persone

 
INIZIO / FINE:

Tresnuraghes / Cagliari

Potreste essere interessati a questo tour...

Information / quotation request

Meraviglie della Sardegna occidentale

Something isn’t clear or you would like to receive more information ?

Feel free to contact us, and we will be more than happy to help you.

Read our Privacy Policy.

Richiedi un preventivo / Contattateci per maggiori informazioni

Meraviglie della Sardegna occidentale

Non esitate a contattarci, saremo felici di aiutarvi.

Leggete la nostra Privacy Policy.