I parchi naturali d’Abruzzo

Un viaggio in bicicletta di 7 giorni
Viaggio in bicicletta
Viaggi in bicicletta
Livello di difficoltà 3
Viaggio individuale
Viaggio individuale
code: ITABR01C
Italia
Abruzzo

Prezzo

a partire da 890€

The national parks of the Abruzzo, a true paradise

S.Stefano di Sessanio-Fontecchio-Aquila-Sulmona

L’Abruzzo è caratterizzato da un paesaggio variegato: un mare splendido con spiagge di sabbia, un entroterra con dolci colline coperte di oliveti e vigneti, che si trasformano in montagne con una natura selvaggia. Questo tour nei Parchi Naturali d’Abruzzo è disegnato su misura per voi, in modo tale da farvi godere di un vero paradiso, caratterizzato da una natura incontaminata con verdi boschi, ruscelli, un silenzio surreale, panorami incredibili, una ricca fauna e flora, borghi arroccati ancora autentici ed una cucina da leccarsi i baffi

Gole di Sagittario

Il viaggio avrà inizia nello stupendo borgo di S. Stefano di Sessanio posto a 1300m s.l.m.. Questo è senz’altro un grande vantaggio, perché in piena estate il clima sarà gradevole! Santo Stefano di Sessanio è situato in una splendida posizione, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e nei Monti della Laga.   

Rocca Calascio

Pedalerete su strade tranquille che si snodano in una natura mozzafiato, attraversando borghi medievali ben conservati e gustando la calda ospitalità ed i sapori genuini del territorio abruzzese. Scoprirete una parte meravigliosa dell’Italia!  

Programma del viaggio di 7 giorni

Dall’Aquila avrete un transfert a S.Stefano di Sessanio, luogo di partenza del tour (tempo di viaggio 45 min). S.Stefano di Sessanio (alt 1300 m s.l.m., con una popolazione di 120 abitanti) è un incantevole borgo medievale nel Parco Nazionale del Gran Sasso. Passeggiando per i suoi vicoli di pietra avrete la sensazione di essere tornati indietro nel tempo. Avrete un pernottamento in un accogliente B&B nel centro dove saranno consegnate le mappe giornaliere e tutte le informazioni sul tour. Tenetevi pronti per una memorabile cena di benvenuto a base di prodotti biologici coltivati in loco.

 

Pernottamento con colazione e cena a Santo Stefano di Sessanio

Il gruppo del Gran Sasso presenta le più alte vette degli Appennini. Oggi potrete ammirarle tutte da differenti angolazioni perciò non dimenticate la vostra macchina fotografica! I primi chilometri saranno pianeggianti e vi condurranno a Calascio. Qui suggeriamo di fare una pausa e lasciare il percorso per salire a piedi fino alla Rocca. Per la sua bella architettura e ardita posizione su un costone di roccia a 1600 mt di altezza, la Rocca Calascio è stata scelta come set per il film “Lady Hawke”. Di nuovo in sella e la prima salita vi condurrà attraverso Castel del Monte e su fino al Passo di Monte Capo Serre. La salita sarà impegnativa ma la fatica sarà ripagata dal panorama che vi lascerà senza fiato. Scendendo poi avrete una bella vista sul paesaggio lunare di Campo Imperatore che i locali chiamano giustamente “Piccolo Tibet”. Percorrerete quasi per intero questo vasto altopiano fiancheggiato dalla spettacolare catena del Gran Sasso. Una facile salita così da tornare in quota a Guado Portoni. Qui comincerà la lunga discesa che vi riporterà a S.Stefano di Sessanio. La strada scenderà serpeggiando in mezzo ai prati fioriti proponendovi sempre nuovi scenari dietro ad ogni curva e mostrando infine il borgo in tutta la sua antica bellezza.

 

Pernottamento con colazione e cena a Santo Stefano di Sessanio

Distanza: 50 km

Dislivelli: +820m/-820m

Nella lunga discesa che inaugurerà il nuovo giorno attraverserete diversi borghi che meritano una visita. Si giunge nella Valle dell’Aterno entrando nel Parco Regionale del Velino-Sirente. La strada segue ora l’antico cammino della Transumanza. Alla fine dell’estate i greggi venivano accompagnati circa 300 km a sud per trascorrere l’inverno nella più calda Puglia. Questo esodo annuale di greggi e persone è stato il principale motore dell’economia locale per circa 2 millenni. Abbazie e castelli ancora oggi ne segnano il percorso. L’unica salita del giorno vi permetterà di ammirare i borghi di Caporciano e di Bominaco. Da non perdere la visita del Castello e l’Abbazia di S.Maria Assunta (XII secolo). L’itinerario odierno si concluderà in un altro gioiello dell’architettura medievale: Fontecchio (alt 670 mt, popolazione 400 persone). Qui trascorrerete i prossimi 2 giorni in un delizioso B&B nel centro storico.

 

Pernottamento con colazione e cena a Fontecchio

Distanza: 40 km

Dislivelli: +600m/-1180m

Dopo colazione in sella per risalire il corso del fiume Aterno. Pedalerete su strade tranquille che si snodano fra campi coltivati con ampie vedute sui rilievi montuosi circostanti. Si arriverà ai piedi di L’Aquila senza particolari difficoltà ma per arrivare in centro ci sarà da sudare per un buon km di salita. L’Aquila (alt 720 mt, popolazione di 70.000 persone), capoluogo dell’Abruzzo, è stata devastata dal tremendo terremoto dell’aprile 2009. Un giro del centro storico vi mostra la lenta ma ben eseguita ricostruzione dei tesori architettonici di questa splendida città. Sulla via del ritorno una salita di 3km vi condurrà al Castello di Ocre. La vista che si godrà da qui farà presto dimenticare le fatiche della salita. Si discenderà quindi a Fossa e si tornerà a Fontecchio seguendo di nuovo il corso dell’Aterno.

 

Pernottamento con colazione e cena a Fontecchio

Distanza: 59 km

Dislivelli: +870m/-870m

Oggi invece seguirete l’Aterno in direzione Sud. E’ un percorso molto facile e piacevole. Il verde della valle è un perfetto sfondo per le architetture medievali dei paesi. Su queste strade le macchine passano di rado e spesso l’unico suono che accompagnerà le vostre pedalate sarà il canto degli uccelli. L’unica difficoltà altimetrica è la facile salita attraverso le Gole di S.Venanzio. Si arriverà così a Sulmona (altudine 400 m, 25.000 abitanti) per visitare questa bella città. Qui trascorrerete gli ultimi 2 giorni del tour in un hotel 4 stelle nel centro storico.

 

Pernottamento con colazione e cena a Sulmona

Distanza: 44 km

Dislivelli: +400m/-670m

This last stage takes place in the Abruzzo National Park, the first national park established in Italy. Maybe here you can admire the Abruzzi Chamois, the brown marsican bear, the symbol of the park, the wolf, dear, foxes and the golden eagle. Also the flora is interesting and rich with thousands species of plants, mushrooms and musk’s. Reach Anversa degli Abruzzi, a beautiful stone village at the entrance of the Sagittarius gorges. You continue along a road carved into the rocks and through natural tunnels with stunning views of the creek below and the village of Castrovalva, silent sentinel on top of a rocky ridge. In these places stayed the designer MC Escher, who captured the beauty of this place in some memorable pictures. Villalago marks the end of climbing and gorges. Now you pedal around Lake Scanno, in whose emerald green waters are reflecting the surrounding mountaintops. A short climb leads you up to the village of Scanno, loved by photographers and painters. Scanno is also famous for gold handicrafts and for its antique lace works. The return to Sulmona is almost all the way downhill. Dinner on this last evening isn’t included in the tour price so you are free to choose among the many good restaurants in town

 

Overnight stay with breakfast in Sulmona.

Distance: 63 km / 39 mi;  Ascent/Descent: +975m/-975m

Prima colazione e termine dei nostri servizi in questa splendida terra.

Impressions

Viaggio individuale
Livello di difficoltà 3
I parchi naturali d’Abruzzo
Un viaggio in bicicletta di 7 giorni

S.Stefano di Sessanio-Fontecchio-Aquila-Sulmona

Code | ITABR01C
livello 3

Difficoltà difficile. Pedalerete in un paesaggio collinare e montuoso. Per ciclisti con esperienza e buone condizioni fisiche. Le strade saranno tranquille e asfaltate. Non adatto a bambini di età inferiore a 14 anni per via dei dislivelli elevati.

Chilometri al giorno: min. 40 km – max. 63 km

Km complessivi: 260 km

 

PERIODO:

01/05 to 17/07 e 21/08 to 25/09 

 

PARTECIPANTI:

2 oppure più persone.

 

INIZIO / FINE:

Aquila / Sulmona

viaggi in bicicletta

Laghi della Lombardia

Un favoloso tour in bicicletta in un paesaggio vario e florido, con parchi nazionali, laghi, isole, luoghi di culto ed insediamenti storici…

View Tour »

Information / quotation request

I parchi naturali d’Abruzzo

Something isn’t clear or you would like to receive more information ?

Feel free to contact us, and we will be more than happy to help you.

Read our Privacy Policy.

Richiedi un preventivo / Contattateci per maggiori informazioni

I parchi naturali d’Abruzzo

Non esitate a contattarci, saremo felici di aiutarvi.

Leggete la nostra Privacy Policy.